Senza categoria

Prestiti subito a tasso variabile: info e dettagli

I prestiti sono delle forme di credito al consumo che permettono di richiedere e di ottenere delle somme di denaro più o meno elevate, a seconda dei casi e delle singole soluzioni. Questa somma di denaro naturalmente deve essere rimborsata attraverso l’applicazione di tassi di interesse che possono variare spesso da una soluzione all’altro di finanziamento.

Quando si parla di tassi di interesse di un prestito si parla della quota di interessi che la banca o la finanziaria che concede il prestito si trattiene e che aggiunge alla quota capitale, ovvero la somma di denaro che deve essere rimborsata. I tassi di interesse di un prestito si dividono tra quelli variabili e quelli fissi. In questa guida analizzeremo nel dettaglio i prestiti subito con tassi di interesse variabili. Vediamo quali sono i pregi di queste soluzioni di finanziamento e i loro vantaggi.

Prestiti subito: caratteristiche e tassi di interesse

I prestiti subito sono dei finanziamenti la cui caratteristica principale riguarda le tempistiche con le quali si possono ottenere certe somme di denaro. Sono dei finanziamenti che prevedono infatti l’erogazione di somme di denaro spesso di importi ridotti e contenuti in un tempo decisamente breve e rapido. I prestiti immediati presentano naturalmente dei vantaggi e degli svantaggi. In particolare, gli svantaggi riguardano soprattutto alcune limitazioni, tra cui l’applicazione dei tassi di interesse elevati e dei limiti riguardo le somme di denaro che si possono richiedere e ottenere. Così come accade per tutte le altre tipologie di prestiti, anche quelli immediati prevedono l’applicazione di un tasso di interesse fisso o variabile.

Prestiti subito a tasso di interesse variabile

I prestiti subito a tasso d’interesse variabile sono dei prestiti il cui tasso di interesse viene stabilito al momento della stipula del contratto, ma che viene poi ricalcolato in modo periodico per tutta la durata del finanziamento. Si tratta quindi di un tipo di finanziamento in cui l’interesse cambia a seconda di come variano i tassi di interesse disponibili sul mercato. A differenza di un prestito che prevede l’applicazione di un tasso di interesse fisso, in cui le rate mensili sono costanti per tutta la durata del finanziamento, un prestito a tasso variabile presenta delle differenze.

Questo tipo di prestito infatti prevede il rimborso di rate mensili che possono cambiare anche da un mese all’altro proprio in base a come variano i tassi di interesse di mercato. Per stabilire l’andamento dei tassi di interesse di mercato vengono quindi utilizzati dei parametri appositi che possono variare anche quotidianamente. I più comuni indici di riferimento impiegati per i prestiti a tasso variabile sono i cosiddetti indici Euribor. Si tratta di indici che rappresentano il tasso di interesse medio al quale vengono effettuate le transazioni finanziarie tra le banche.

La tipologia di indice finanziario impiegato per determinare il tasso di interesse del prestito viene stabilito direttamente nel contratto. Allo stesso tempo, al momento della stipula del contratto si stabilisce anche la modalità di calcolo del tasso di interesse. A questo occorre infatti aggiungere anche lo spread, espresso come valore percentuale. Lo spread rappresenta il differenziale di guadagno lordo della banca o di una finanziaria.

È davvero vantaggioso?

C’è da dire che la scelta di un certo tipo di tasso di interesse, fisso o variabile, dipende principalmente dalle esigenze di ogni individuo. Se siamo propensi al rischio e se abbiamo una buona situazione economica, allora potremmo optare per un finanziamento con un tasso di interesse variabile.Questo infatti può variare da un mese all’altro. In caso di rincari non avremmo problemi a versare la rata mensile richiesta per il suo rimborso.

Al contrario, il tasso di interesse fisso di solito risulta più elevato agli inizi e in un secondo momento potrebbe risultare più vantaggioso rispetto ad un prestito con un tasso di interesse variabile. Molto dipende naturalmente dagli indici di riferimento che possono subire delle modifiche consistenti anche quotidianamente. Scopri tutti i vantaggi di questi tipi di prestiti sul sito iprestitisubito.it